Nuovo assalto alla gioielleria, emergenza in centro

Santa Maria Capua Vetere. Non manca ormai davvero all’appello delle bande che stanno dando l’assalto alle attività commerciali della città del Foro. L’ultimo raid è avvenuto nella notte ai danni della gioielleria Dragone di corso Garibaldi, peraltro già colpita nelle scorse settimane. Al secondo giro di “visite”, però, i ladri si sono dovuti arrendere.

I malviventi hanno provato a introdursi all’interno dell’oreficeria di Dario Dragone, forzando l’ingresso con gli arnesi da scasso. L’assalto per fortuna non è andato a buon fine e i malviventi sono scappati a mani vuote dalla zona.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere ai quali è stato segnalato il raid.